Scintilla

Descrizione

Scintilla è la capitale del Settore di Calixis. Il pianeta è controllato dal Governatore di Settore Marius Hax. E’ un ricco centro imperiale che può vantare la più grande popolazione del settore. E’ dominato da due vaste città formicaio, il Formicaio Sibellus e il Formicaio Tarsus, in cui dimora la maggior parte della popolazione planetaria. Nonostante il predominio delle due città “originali”, Ambulon e Gunmetal City contribuiscono in modo significativo all’economia di questo pianeta. Scintilla è un mondo dove i ricchi e i potenti competono tra loro senza scrupoli. La magnificenza di Scintilla è strabiliante, dall’opulenza dei nobili allo spettacolo dei formicai stessi. Luoghi come il Palazzo Lucente e la Cattedrale dell’Illuminazione sono famosi in tutto il settore.

E’ anche un luogo di corruzione, dove i membri delle casate nobiliari sono inebriati dalla loro ricchezza e dal loro status, e la corruzione e il privilegio sono elementi diffusi nella cultura dei ceti più alti. Le casate nobiliari si considerano (a volte correttamente) al di sopra della legge imperiale e possono smuovere un enorme influenza. Il loro atteggiamento nei confronti dei ceti inferiori è crudele; non è cosa mai vista che i degenerati del ceto nobiliare utilizzino comuni cittadini come prede di battute di caccia.

All’estremo opposto della scala sociale, i bassifondi sono pieni di mutanti, fuorilegge e bande ultra-violente, come di invasati psicotici appartenenti al Culto della Redenzione

I membri del ceto medio, intrappolati tra i due fuochi dei bassifondi e delle guglie nobiliari, conducono una vita di sacrificio senza fine, in cui l’ignoranza è una virtù e la morte è la ricompensa per una vita di leale, meccanica servitù, impegnata a soddisfare l’esorbitante tassazione imposta su Scintilla dall’Administratum. E’ stato così fin dai giorni di Angevin, e alcune forme della corruzione di Scintilla sono così radicate da essere invisibili persino per chi le pratica.

Sibellus e Tarsus

Queste due città formicaio sono le più importanti di Scintilla: città immense, suddivise in innumerevoli livelli che ospitano miliarti di abitanti. I due formicai sono largamente indipendenti, governati dai consigli composti di nobili delle guglie. La maggior parte della popolazione e costituita da cittadini di ceto medio, lavoratori senza i quali i manufactori e i plessi commerciali del pianeta cesserebbero di funzionare. Quasi tutti questi cittadini sono “posseduti” dai nobili delle più grandi casate nobili del settore o dalle famiglie nobiliari di Scintilla. Le aree più malfamate, inquinate e piene di criminali dei formicai sono bassifondi dove la vita vale poco e bande brutali combattono per la supremazia fino a quando inevitabilmente non vengono reclamate da una morte brutale. Fino a che la violenza non sconfina nella città di mezzo, le autorità sono ben liete di lasciare che le bande si uccidano a vicenda nei vicoli dei bassifondi.




Le due più grandi città di Scintilla sono da sempre in competizione per prestigio ed influenza, ma nessun osservatore dotato di raziocinio potrebbe mettere in discussione il predominio del Formicaio di Sibellus. E’ più grande di Tarsus, e spesso viene chiamato “la capitale” o “il formicaio reale” essendo la sede del potere politico ed amministrativo e il centro della potenza produttiva del pianeta. Il Formicaio di Tarsus è un gemello tetro, oscuro di Sibellus, chiamato spesso dagli abitanti di quest’ultimo “l’altro posto”, ed è principalmente uno snodo commerciale che controlla tutti gli scambi ed i commerci extra-planetari. Nessuna delle due città potrebbe funzionare senza l’altra, fatto celebrato in molti miti e proverbi di Scintilla. Tuttavia, nessuna delle due città potrebbe mai ammettere l’importanza delle due “comunità figlie” di Ambulon e Gunmetal City, le quali godono entrambe di considerevole influenza.

Dati planetari



  • Posizione Galattica: 88/23/CS/SW

  • Satelliti: Due lune (Sothus e Lachesis). Moli orbitali in orbita geostazionaria sopra Tarsus

  • Temperatura Media Superficiale: 22°C

  • Composizione Atmosferica: Nitrogeno 72%, Ossigeno 25%, Argo 1%, Ozono 1%, Biossido di Carbonio 0.5%

  • Governatore Planetario: Governatore di Settore Marius Hax

  • Religione: il Culto della Redenzione è attivo su molti pianeti, ma Scintilla è la sua sede spirituale nel settore

  • Clima: Temperato con numerosi deserti equatoriali

  • Moneta: Trono (valuta standard del settore); nelle profondità di Gunmetal City, alle volte sono utilizzati come valuta bossoli e proiettili

  • Esportazioni Principali: prodotti industriali, componenti per propulsori navali, armamenti navali, manovalanza, leve per la Guardia Imperiale

  • Importazioni Principali: Scintilla non potrebbe sfamarsi senza ingenti importazioni di cibo dai mondi agricoli del settore

  • Città e Continenti: Tre continenti principali – una calotta polare meridionale rocciosa/vulcanica, una mezzaluna equatoriale desertica/tropicale (Tarsus, Tenebra), una massa di terra settentrionale temperata (Sibellus, Ambulon, Gunmetal City). Il resto della superficie è coperto dalla massa oceanica, pesantemente inquinata e per lo più priva di fauna ittica

  • Difese: Esercito del Protettorato di Scintilla – qualità media/alta, quartier generale in Tarsus.

Contatti con altri mondi

Come capitale di settore, Scintilla intrattiene molti contatti con altri mondi del Settore di Calixis, così come con pianeti in altri settori e segmenta. Rotte warp stabili collegano Scintilla con:

Scintilla

Venator Demonika Xaviar