Hereticus Tenebrae


Il Settore di Calixis è sottoposto a molte minacce, ma poche sono ovvie come alieni aggressivi o ribellioni diffuse. Forse la più preoccupante è la profezia della Stella Tiranna, l’orribile araldo di rovina e desolazione, il sole spettrale che consuma luce, speranza e senno. Questa profezia è conosciuta come Hereticus Tenebrae (“la dottrina nera” o “eresia delle ombre”) presso gli inquisitori del Settore di Calixis. I rapporti di conflitti, distruzione e cataclismi psichici che accompagnano le apparizioni del sole nero vengono spesso soppressi, per evitare che paura e disordini avvolgano interi mondi. La diabolica Stella Tiranna proietta una luce malsana sul settore e nessun luogo sembra immune alla sua influenza. Culti e gruppi sediziosi prolificano sotto la sua luce mentre la corruzione morale divora la nobiltà, che regge molto potere soprattutto nei mondi più isolati. Il conflitto monta tra gli Adepta e le grandi Grandi Casate nobiliari che tracciano la loro discendenza ai tempi precedenti la conquista di Angevin. I misteri abbondano, giacché è evidente che il Settore di Calixis è stato dimora nel passato di più di una civiltà scomparsa. I precedenti abitanti di questa provincia della galassia hanno lasciato tracce indelebili dietro di loro. Senza dubbio, molti inquisitori del Conclave Calixiano sperano che il sole spettrale sia l’eredità di alieni da tempo ridotti in polvere, poiché le alternative hanno implicazioni semplicemente impronunciabili. Nel settore nel suo insieme, le apparizioni sono materia di voci e miti, non considerate come reali dati di fatto.

Hereticus Tenebrae

Venator Demonika Xaviar